Veduta della Riserva Naturale Integrale di Monte Faverghera e del Giardino Botanico delle Alpi Orientali. Sullo sfondo la valle del Piave.
  Giardino botanico alpino del Monte Faverghera BL
Il Giardino Botanico delle Alpi Orientali è situato all’interno della Riserva Naturale Integrale di Monte Faverghera. Istituita con D.M. il 28/09/1971 essa occupa una superficie di circa 14 ettari. Si sviluppa tra i 1300 e i 1600 m di quota sul versante nord-orientale del Monte Faverghera. Le vie di accesso, una volta raggiunto il piano del Nevegal, sono due: o salendo in seggiovia fino al rifugio "Brigata Cadore", dal quale si arriva in dieci minuti percorrendo una strada a fondo naturale in discesa, oppure salendo in macchina fino alla località "La Casèra", sopra il Monte Pascolet, e quindi a piedi per un sentiero che sale lungo i dossi, con splendida vista sul sottostante Lago di S. Croce, sui monti dell'Alpago e sulla Foresta del Cansiglio (20-25 minuti).

 

Back to Top